Veio Notizie

Sacrofano. Fermata la “banda degli universitari”: derubò villa nel sacrofanese

Sacrofano. Fermata la “banda degli universitari”: derubò villa nel sacrofanese

Sacrofano. Fermata la “banda degli universitari”: derubò villa nel sacrofanese
maggio 11
12:50 2016

Avevano incassato colpo grosso a metà aprile i quattro giovani rapinatori, meglio noti come “banda degli universitari”, colpevoli di aver svaligiato una villa del sacrofanese, tra l’altro appartenente ad un giovane collega universitario.

I quattro, tutti di età compresa tra i 19 e 21 anni, si erano recati il mese scorso sul luogo del furto con una microcar. Giunti lì, due di loro si erano introdotti nella villa, gli altri erano rimasti in macchina a far da palo. La proprietaria della villa, colti i ladri intenti a derubarla di 2mila euro, ha tentato di fermare la fuga dei malviventi inseguendoli in macchina e sbarrando loro la strada ma, minacciata dai rapinatori con una pistola, si è vista costretta a lasciar andare i ladri, tra cui ha riconosciuto un amico del figlio.

I carabinieri della stazione di Sacrofano, coadivuvati da quelli della compagnia di Roma-Cassia, hanno emesso ora l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dei ragazzi, tra cui è compresa anche una donna.

Nel giro di pochi giorni i militari sono riusciti a fornire all’autorità giudiziaria del tribunale di Tivoli un preciso quadro indiziario sugli indagati. Inoltre, durante le perquisizioni domiciliari degl’indagati, sono stati trovati alcuni chilogrammi di marijuana ed una pistola ad aria compressa.

Share

Related Articles

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi